Con l’ingresso del professore Luca Calcaterra Toffoletto De Luca Tamajo rafforza l’R&D e il Knowledge Management

Toffoletto De Luca Tamajo rafforza il dipartimento di Ricerca&Sviluppo e Knowledge Management con l’ingresso di Luca Calcaterra, avvocato cassazionista, esperto di gestione della conoscenza e professore ordinario di diritto del lavoro all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. 

Lo studio legale, specializzato in consulenza e diritto del lavoro per le imprese e contratti di agenzia, implementa ulteriormente il dipartimento attivo presso la sede di Napoli. Da gennaio 2020 il professore avvocato Luca Calcaterra è stato chiamato a guidare la squadra composta da 5 professionisti specializzati in diritto del lavoro responsabili di tutte le funzioni relative alla gestione della conoscenza e allo sviluppo di nuovi prodotti dello Studio, anche digitali. 

Luca Calcaterra nel 2010 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il Premio Francesco Santoro Passarelli istituito dall’Accademia dei Lincei e nel 2011 è stato insignito del Premio Massimo D’Antona dell’associazione di settore AIDLaSS, per la monografia “La giustificazione oggettiva del licenziamento. Tra impossibilità sopravvenuta ed eccessiva onerosità”. Caporedattore della Rivista Italiana di Diritto del Lavoro e membro del comitato di redazione di diverse riviste dedicate al diritto del lavoro italiane ed estere, come la European Employment Law Cases (EELC), è anche condirettore con Raffaele De Luca Tamajo, Oronzo Mazzotta e Pasqualino Albi, del Commentario Breve alle Leggi sul Lavoro Cedam.

«La necessità di un sistema di Knowledge Management è ormai imprescindibile per garantire efficienza e qualità ai clienti, nonché prontezza di reazione di fronte a ogni emergenza. Ciò è diventato ancora più evidente durante la fase di lockdown dovuto al Covid-19 – sottolinea Luca Calcaterra. – Lo studio, che ha un DNA fortemente tecnologico, ha immediatamente riorganizzato l’attività a distanza e, grazie alla presenza del dipartimento di R&D e Knowledge Management, è riuscito ad assorbire e gestire in tempo reale le moltissime novità normative che hanno caratterizzato tutte le fasi dell’emergenza, garantendo ai clienti la migliore assistenza e ideando da subito anche dei prodotti ad hoc, efficienti e ad un costo contenuto e predefinito, per gestire la crisi legata al Coronavirus». 

Il dipartimento R&D e di Knowledge Management supervisiona, infatti, il lavoro delle 8 sedi in Italia dello Studio, gestendo il software sviluppato dallo Studio sin dal 2005, la condivisione della conoscenza e delle competenze tra tutti i professionisti, rendendole fruibili in modo agevole ed efficiente, con un alto standard di qualità per il cliente. Inoltre, il dipartimento R&D gestisce tutte le pubblicazioni e l’attività editoriale dello Studio, la formazione interna, e i web seminar per i clienti (per la programmazione dei prossimi webinar, clicca qui ).

Greater protection for work-life balance August 8, 2022 - Legislative Decree No. 105 of 30 June 2022, implementing Directive (EU) 2019/1158, has been published in the Official Gazette. The Decree amends regulations regarding leave with the aim of helping parents and caregivers to improve their work-life balance and better share family responsibilities. The measure will come into force on 13 August 2022. Paternity leave The Decree revises the current rules on paternity leave by ... Read more
Transparency Decree: Disclosure obligations and minimum requirements August 3, 2022 - Legislative Decree No. 104 of 27 June 2022 has been recently published. In accordance with European parameters, the decree introduces disclosure obligations for employers as well as “minimum requirements” to protect employees. These new guidelines apply to all subordinate employment contracts (fixed-term, open-ended, full and part-time) and, where compatible, to certain kinds of self-employment contracts (so called co.co.co.s and occasional collaborations), including those already in force at 1 August 2022. The measure ... Read more
Working conditions: new disclosure requirements on the way July 20, 2022 - Italy too is ready to comply with Directive (EU) 2019/1152 on transparent and predictable working conditions: on 22 June 2022, the Government announced approval of the so-called “Transparency Decree”. Pending publication in the Official Gazette, according to the outline of the measure available to date, companies are required to comply with new disclosure obligations at the time of hiring and during the ... Read more
Gender Gap: Parameters to attain the certification July 8, 2022 - A further step has been taken towards fully defining a national gender equality certification system for businesses with the publication on 1 July of the Decree of the Presidente del Consiglio dei Ministri (Prime Minister) of 29 April, issued pursuant to Budget Law 2022.  The so-called ‘pink stamp’ (bollino rosa), issued by accredited bodies, certifies the ... Read more