Two new partners for Toffoletto De Luca Tamajo The firm promotes Lea Rossi and Lorenzo Gelmi

Avv. Leal Rossi e Avv. Lorenzo Gelmi - Nuovi Soci Toffoletto De Luca Tamajo

 

Toffoletto De Luca Tamajo annuncia la nomina di due nuovi partner, gli avvocati Lea Rossi e Lorenzo Gelmi, entrambi promossi dopo un percorso di crescita interno che li ha visti protagonisti nel rapporto con i clienti, nelle attività dello Studio e dell’alleanza internazionale Ius Laboris.

La nomina sarà effettiva dal 1° gennaio 2020.

L’avvocato  Lea Rossi  è entrata in Toffoletto De Luca Tamajo come praticante nel 2003 e ha iniziato a collaborare nel team dell’avvocato Aldo Bottini , partner dello Studio, occupandosi di tutte le tematiche giuslavoristiche legate a ristrutturazioni aziendali e operazioni straordinarie, contrattazione individuale e collettiva, diritto sindacale, piani di welfare e incentivazione, discriminazione sul luogo di lavoro. L’avvocato Rossi è, infatti, anche membro dell’Expert Group di Ius Laboris on Discrimination law. Ha seguito con successo molti progetti internazionali e, a fine 2018, è stata ammessa all’esercizio della professione d’avvocato in Francia.

L’avvocato Lorenzo Gelmi , dopo un percorso di studi particolarmente brillante, è entrato come praticante in Toffoletto De Luca Tamajo nel 2009 ed ha collaborato nel team dell’avvocato Franco Toffoletto . Gelmi ha maturato una profonda esperienza in materia di contratti di agenzia, anche assicurativa e finanziaria, nonché nella gestione di procedure di riorganizzazione e di licenziamenti collettivi complessi. Inoltre, grazie alla sua particolare conoscenza del settore bancario, finanziario e assicurativo, l’avvocato Gelmi ha una grande expertise sul tema delle politiche di remunerazione nei settori regolamentati.

Queste nomine confermano il percorso di crescita dello Studio sia per linee interne che esterne e chiudono un 2019 di forte espansione: nuove sedi direttamente gestite a Brescia, Bologna e Genova, integrazione dello studio Dramis Ammirati e Associati nella sede di Milano e un fatturato 2019 stimato a +15% rispetto al 2018. Dal primo gennaio 2020 lo Studio conterà 7 sedi, 26 soci e 67 professionisti.

Greater protection for work-life balance August 8, 2022 - Legislative Decree No. 105 of 30 June 2022, implementing Directive (EU) 2019/1158, has been published in the Official Gazette. The Decree amends regulations regarding leave with the aim of helping parents and caregivers to improve their work-life balance and better share family responsibilities. The measure will come into force on 13 August 2022. Paternity leave The Decree revises the current rules on paternity leave by ... Read more
Transparency Decree: Disclosure obligations and minimum requirements August 3, 2022 - Legislative Decree No. 104 of 27 June 2022 has been recently published. In accordance with European parameters, the decree introduces disclosure obligations for employers as well as “minimum requirements” to protect employees. These new guidelines apply to all subordinate employment contracts (fixed-term, open-ended, full and part-time) and, where compatible, to certain kinds of self-employment contracts (so called co.co.co.s and occasional collaborations), including those already in force at 1 August 2022. The measure ... Read more
Working conditions: new disclosure requirements on the way July 20, 2022 - Italy too is ready to comply with Directive (EU) 2019/1152 on transparent and predictable working conditions: on 22 June 2022, the Government announced approval of the so-called “Transparency Decree”. Pending publication in the Official Gazette, according to the outline of the measure available to date, companies are required to comply with new disclosure obligations at the time of hiring and during the ... Read more
Gender Gap: Parameters to attain the certification July 8, 2022 - A further step has been taken towards fully defining a national gender equality certification system for businesses with the publication on 1 July of the Decree of the Presidente del Consiglio dei Ministri (Prime Minister) of 29 April, issued pursuant to Budget Law 2022.  The so-called ‘pink stamp’ (bollino rosa), issued by accredited bodies, certifies the ... Read more